tommaso-pensa-white-BOLD-CON-LOGO
Il testo di presentazione di Giuseppe Tornatore su Mulieres di Tommaso Pensa

I veri artisti non dicono mai di esserlo.
Conosco Tommaso Pensa da molti anni, ma il suo
temperamento discreto e garbato non mi ha mai lasciato
sospettare che amasse e si occupasse di pittura, del resto
non mi ha mai parlato della sua vocazione all’arte
figurativa.
Lo scopro adesso, scrutando alcune delle sue opere più
recenti. Figure femminili. Grazia, Adriana, Penelope,
Wally, Saveria… Donne per lo più sorprese in solitudine,
quasi contemplate nell’estenuata ricerca di una
nuova epifania di sé stesse, colte attraverso un segno e
uno stile del tutto personali, nei quali non si fatica a
indovinare la dimensione sensibile dell’autore, la sua
riservatezza come chiave d’interpretazione di una
creatività profonda quanto volutamente non rivelata.
Giuseppe Tornatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *